00 9/3/2015 4:07 PM
Ciao Rev, fare una distinzione tra la realtà e ciò che è prodotto dal cervello è molto difficile, tanto più se si parla di sensazioni fisiche. È una discussione che si può fare per amor di filosofia, e potremmo partire dal cogito ergo sum cartesiano. Non credo però che questo ti sia utile nella pratica. Vivi il momento e accettalo così come viene.
Per aspera ad astra.