- PRIMA DI POSTARE CERCA NEL FORUM, CLICCA QUI     - SEI SICURO DI AVER LETTO BENE LE F.A.Q.? CLICCA QUI!!   - RUF: REGOLAMENTO UFFICIALE FORUM, CLICCA QUI
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

TECNICA: innesco dall'esterno (canale auditivo)

Last Update: 7/16/2012 2:10 AM
7/2/2012 10:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5,348
Registered in: 5/7/2004
Age: 45
Gender: Male
Amministratore unico
Master User
OOBE inside
OFFLINE


Questa tecnica si basa sulla possibilità di usare uno stimolo esterno come innesco per un'esperienza di viaggio astrale. Lo scopo principale è quello di destare la nostra consapevolezza durante il sonno, come avviene anche per altre tecniche. Questa volta dobbiamo prendere in esame gli stimoli sonori o auditivi che ci possono arrivare attraverso l'udito. Non è sicuramente semplice accorgesri di uno stimolo sonoro durante la fase di sonno ma può capitare di essere in un buon stato di ricezione o di dormiveglia e riuscire a sfruttare questa possibilità. Sono sicuro che questo tipo di tecnica non sarà alla portata di chi inizia ma è molto utile comprendere che l'avvio di un viaggio astrale può arrivare da diverse fonti e non esclusivamente da forme di rilassamento etc. Ad ogni modo l'utilizzo di questa tecnica non prevede interazione o preparazione da parte di chi la mette in atto, in genere dopo molta esperienza si imparano a gestire al meglio certi piccoli spiragli di coscienza che a volte si presentano durante il sonno. Bisogna cogliere l'attimo e sviluppare una certa criticità di ciò che accade, per esempio può darsi che durante il sonno ci troviamo all'interno di un sogno in cui una persona sta parlando ma la voce che sentiamo è completamente differente da quello che dovrebbe essere (qualcuno sta parlando realmente nella stanza accanto). Per chi non è abituato alla ricerca di consapevolezza probabilmente non accadrà nulla. Per chi conduce studi per la ricerca della consapevolezza nel sonno questo esempio potrebbe far scaturire la sparizione del sogno a causa di un atto di volontà che a sua volta sveglia la consapevolezza nel corpo dormiente. Non rimane che sfruttare l'occasione per tentare di uscire dal corpo. Diventare critici dei propri sogni (nei propri sogni) può aprire molte strade, uno dei modi è lo scandaglio e il riconoscimento di inconguenze che non derivano altro che da un atto di volontà. Un atto di volontà acuisce la nostra consapevolezza!!
Gioco di associazione di parole Ipercaforum108 pt.9/21/2019 1:17 AM by Etrusco
Federica Masolin (Sky Sport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...41 pt.9/21/2019 12:05 AM by Venal.90
Lecco vs Monzablog191228 pt.9/20/2019 9:20 PM by Monza72
Cimento meccanico su NX650Honda Dominator23 pt.9/20/2019 7:33 PM by Nirvana-60
7/2/2012 10:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,236
Registered in: 12/6/2011
Gender: Female
Moderatore
Veteran User
incantevole albicocchina
OFFLINE
Uhm, ma non c'è il rischio di confondere il suono nel sogno?Capita tante volte di far entrare un suono nei propri sogni senza nemmeno accorgersene...In un mio incubo, il verso del gallo diventò le urla di una donna in un incendio! [SM=g27820]
Comunque forse è vero, non è per chi è alle prime armi, bisogna saperlo cogliere nel modo e forse anche nel momento giusto...magari quando il sonno comincia ad essere più debole ma non troppo per non provocare il risveglio?
7/2/2012 10:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5,348
Registered in: 5/7/2004
Age: 45
Gender: Male
Amministratore unico
Master User
OOBE inside
OFFLINE
Re:
Sisil88, 02/07/2012 22.38:

Uhm, ma non c'è il rischio di confondere il suono nel sogno?Capita tante volte di far entrare un suono nei propri sogni senza nemmeno accorgersene...In un mio incubo, il verso del gallo diventò le urla di una donna in un incendio! [SM=g27820]
Comunque forse è vero, non è per chi è alle prime armi, bisogna saperlo cogliere nel modo e forse anche nel momento giusto...magari quando il sonno comincia ad essere più debole ma non troppo per non provocare il risveglio?




Sisil hai praticamente risposto da sola... [SM=g27811] io gioco molto sulle incongruenze, anche visive, credo sia questione di pratica, ad esempio qualche giorno fa stavo sognando di parlare con una ragazza seduti uno di fornte all'altra ad un tavolo, la stavo guardando mentre mi parlava, poi ho abbassato lo sguardo e quando l'ho alzato la sua faccia era diversa e luminosissima quasi un faro... per me è stato un evento scatenante, ho capito che c'era una incongruenza e me lo sono proprio detto nel sogno: "qui c'è un'incongruenza, questo non è possibile sto sognando" è da lì sono partite le vibrazioni del secondo tipo.

Questa cosa delle incongruenze è nata nel tempo, negli anni, un po' per caso un po cercando "un modo" per aumentare la consapevolezza...forse è scaturita dai sogni lucidi, ma è come qualcosa che impari a fare nella vita reale, magari prima ne ignoravi l'esistenza e neanche la pensavi, quando l'hai imparata ecco che ovunque si presenta sta cosa e sai come usarla.

Il tuo esempio del gallo calza a pennello...esatto in genere succede così. Chissà che avendo letto questo thread la prossima volta non ti cambi le carte in tavola... [SM=x431230]
[Edited by acronimo 7/2/2012 11:02 PM]
7/3/2012 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 220
Registered in: 3/17/2011
Location: TARANTO
Age: 23
Gender: Male
Obino
Junior User
OFFLINE
Si interessante! Me lo chiedevo anche io: Perchè non creare un file audio in cui dopo 4 ore circa di silenzio non partisse una voce che dicesse "sei in un sogno, stai sognando, stai sognando" (dico dopo 4 ore circa perchè, se non erro, inizia la fase REM, o termina [SM=x431291] ).

Comunque io sapevo di un marchingegno, una specie di benda. Si metteva davanti agli occhi e appena iniziava la fase REM del soggetto si accendevano delle luci rosse, questo stimolo esterno mutava il sogno del soggetto facendogli accorgere che stava sognando. Non ricordo come si chiama questa cosa ma forse se ne è discusso su questo forum. Scusate la mia memoria fa pietà!!!

Tecnica interessante [SM=g8149]
[Edited by Felicissimo_me 7/3/2012 2:30 PM]



"Non temere la morte, sarà l' inizio di una nuova vita!"
7/16/2012 2:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 0
Registered in: 7/16/2012
Location: MILANO
Age: 30
Gender: Female
Obino
Junior User
OFFLINE
Beh... io ho un problema invece.
È da molto tempo che cerco di raggiungere una consapevolezza mentre sogno, avendo poi il vantaggio di sognare molto spesso, ci ho provato molte volte, negli anni... figuriamoci poi quando ho letto la biografia di Jodorowsky...
Dunque, io queste incongruenze spesso riesco a riconoscerle, non riesco mai a fare in tempo a dirmi: "Non è possibile, sto sognando!"
Riesco solo a dire: "Hey, questo non è normale..."
E poi... puff, mi sveglio.
Invece che continuare a vivere il sogno, mi sveglio e non riesco assolutamente a evitarlo!
Non sto chiedendo consigli, anche se saranno ben accetti :) volevo solo sapere, per curiosità, a quante persone capita la stessa cosa.
Il mio ragazzo invece riesce perfettamente a fare sogni lucidi, visto che è solito da parte sua fare incubi terribili, ha imparato a controllarli e quando è *troppo* decide di svegliarsi da solo.
Non so come diavolo faccia. Appena glie l'ho suggerito, leggendo qualche articolo a riguardo in giro per internet... ha iniziato a farlo, come per magia!
Io, non so, forse non mi impegno abbastanza? :D
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com