- PRIMA DI POSTARE CERCA NEL FORUM, CLICCA QUI     - SEI SICURO DI AVER LETTO BENE LE F.A.Q.? CLICCA QUI!!   - RUF: REGOLAMENTO UFFICIALE FORUM, CLICCA QUI
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

indurre paralisi notturne?

Last Update: 12/16/2019 6:35 PM
5/11/2016 11:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2
Registered in: 5/11/2016
Location: TRAPANI
Age: 19
Gender: Male
Obino
Junior User
OFFLINE
Ciao a tutti, nonostante io provi costantemente ad indurre un viaggio astrale ancora non ho avuto successo. Sono riuscito a separarmi dal mio corpo fisico in due occasioni, entrambe cercavo solo di dormire nel divano di pomeriggio ma sentivo il corpo completamente paralizzato e dopo ripetuti sforzi per muovermi ho visto il mio braccio trasparente sollevarsi. La mia domanda è : è possibile indurre facilmente una paralisi notturna, dato che è l'unica cosa che mi ha aiutato a separarmi dal mio corpo fisico?
5/20/2016 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 6,812
Registered in: 5/7/2004
Age: 46
Gender: Male
Amministratore unico
Master User
OOBE inside
OFFLINE
Ciao Angel, bella domanda, generalmente abbiamo sempre parlato di come uscire da una paralisi ma mai come indurla, chissà se qualche utente ha sviluppato una qualche tecnica. Penso che la spontaneità delle paralisi dipenda da qualche ragione automatica in cui il corpo è disallineato per motivi chimici/fisici (processo naturale) in cui subentra in maniera rapida uno stato di consapevolezza acuto, ovvero come se ci svegliassimo ma il corpo arrivi un po' in ritardo a svegliarsi. In quello stato ovviamente avendo perso il contatto con il fisico probabilmente è più facile tentare qualche forma di uscita dal corpo o qualche stato alterato di coscienza dato che la chimica del corpo e differente dallo stato di veglia.
11/24/2016 2:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 45
Registered in: 9/9/2013
Location: MONTICELLO CONTE OTTO
Age: 30
Gender: Male
Obino
Junior User
OFFLINE
Sicuramente succede più spesso se si dorme a pancia in su e nel corso del sonno si viene svegliate più volte, specie se bruscamente.
----------------------------------------

"Ordina alla tua anima di recarsi in India, ed essa vi giungerà, più rapida del tuo ordine; [...] Ordinale di volare su nel cielo ed essa lo farà, senza bisogno di ali [...] niente può apporle ostacoli, ma solcando tutti gli spazi, essa volerà al più remoto dei corpi celesti."

(Ermete Trismegisto, Corpus Hermeticum, XI)
2/23/2017 12:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 0
Registered in: 2/22/2017
Gender: Male
Obino
Junior User
OFFLINE
Ansia, Stress e Insonnia
Sono riuscito a constatare personalmente che dormendo poco e aumentando la stanchezza è più probabile che si possa entrare in stato di Paralisi Notturna. Bisogna sapere che è un fenomeno molto diffuso soprattutto tra i giovani che si trovano ad affrontare Esami imminenti (Maturità o Università) e quindi sono molto Stressati, Ansiosi e non riescono a dormire. Ciò li porta solitamente a vivere questo tipo di esperienze notturna. Tanti di loro però danno poca importanza a ciò, oppure semplicemente cercano di rimuovere l'accaduto pensando che si tratti di un semplice sogno o di una allucinazione. Ma secondo me c'è molto di più..... [SM=x431240] [SM=x431250] [SM=x431219]

Quindi credo che per indurre un tale stato di Paralisi, si debba ovviamente dormire poco e portare il Corpo ad assumere uno stato di sfinimento, così che quando finalmente andremo a rilassarci, questo si rilasserà completamente
3/9/2017 2:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,589
Registered in: 12/21/2010
Gender: Female
Astral +
Veteran User
Streghetta
OFFLINE
Re: Ansia, Stress e Insonnia
Il Della.2017, 23/02/2017 00.15:


Quindi credo che per indurre un tale stato di Paralisi, si debba ovviamente dormire poco e portare il Corpo ad assumere uno stato di sfinimento, così che quando finalmente andremo a rilassarci, questo si rilasserà completamente




si rilasserà talmente tanto da riprendersi quel meritato riposo di cui era stato privato.
[SM=x431260] [SM=x431260] [SM=x431260]



Cassandra Cassie


"Learning is a constant process of discovery - a process without end." Bruce Lee
6/16/2018 12:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ma.. io ho avuto paralisi notturne da bambina.. e non le desideravo molto
12/16/2019 6:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
La paralisi notturna indotta è possibile
La paralisi notturna è uno di quegli argomenti di cui sono venuto a conoscenza da molto tempo ma personalmente non ne avevo mai vissuto l' esperienza. Una notte ( di cui indicherò la mia esperienza intera in un altra occasione ) ero in meditazione , il mio corpo era del tutto rilassato fino a quasi non sentirlo quando nelle orecchie sentii un suono intenso che da un suono acuto ( il normale suono interno all orecchio udibile in una stanza silenziosa ) passò con costanza ma rapido ad un suono molto basso e cupo. In parallelo al suono sentii il mio corpo paralizzarsi, ne persi la percezionee la mia vista si oscuro totalmente nonostante fossero palesemente aperti, non potevo muovere il corpo ( non provai nemmeno con un dito a muovermi, rimasi immobile di proposito nonostante la sopresa). Ma siccome sono parecchio strano la sensazione di paralisi come accade in molti non mi spaventa o mette in soggezione....anzi...mi piaceva un botto. Era meravigliosa, ero iper rilassato , potevo essere libero di meditare senza la distrazione dei sensi del corpo. Io l ho vista da quel punto di prospettiva dal primo istante. quindi lo vedevo come un vantaggio. Dopo un ora piena di paralisi decisi di sboccarmi, mentalmente sapevo che la paralisi ha un origine "mentale" e non fisica..perciò siccome sono io a comandare mi alzai con il busto, facevo grande sforzo perchè ero pesante come non mai ma sapevo che era tutto finto il senso di blocco perciò riuscii in 8 secondi a sbloccarmi. nel momento che mi sbloccai finii il movimento con il busto accelerando perchè i muscoli si erano sbloccati e contemporaneamente i miei occhi che tenevo aperti dal buio assoluto videro la luce della mia camera. Contentissimo dell' accaduto mi addormentai felice come un bimbo e mi promisi di riprovarci però volontariamente e non per caso. Dopo due mesi di prove finalmente ci riuscii. Mi sono indotto volontariamente la paralisi usando un metodo stupido ma che può funzionare. Ai curiosi che ne vorranno sapere posterò una mia tecnica
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com